Il futuro si costruisce #neldialogo con gli altri

L’importanza di cercare il bene comune in un mondo di differenze in continuo contatto

Sapersi relazionare costruttivamente con persone che la pensano anche molto diversamente e con cui entriamo in contatto ogni giorno è essenziale nella nostra società multiculturale, pluralista, globale e iperconnessa.

Ma questa capacità viene disattesa troppo spesso. In politica, sui Social, in Tv, nella vita pubblica come in quella privata, quando ci si confronta con la diversità dei mondi altrui la tendenza è alla contrapposizione rabbiosa e sterile, che si avvita attorno agli elementi di disaccordo, perdendo di vista il vero punto delle
questioni. E trascurando completamente l’interesse comune.

Anzi, non solo si resta su posizioni opposte ma ci si rafforza nell’opposizione reciproca.
Il risultato è uno stallo che paralizza il clima culturale, politico, sociale. Che danneggia e scontenta tutti.

#neldialogo nasce per rispondere a questa esigenza di superare il conflitto in cui siamo costantemente immersi e di avviare una comunicazione, non solo civile, ma proficua: la nostra ambizione è promuovere un atteggiamento che riconosca nelle differenze una ricchezza e dalle differenze sappia far sorgere un dialogo che guarda oltre per lavorare insieme, a vantaggio di tutti.

#neldialogo poggia sulla visione cristiana che chiama tutti all’universalità dell’incontro nella consapevolezza che ciascuno di noi è portatore di valori nei quali crede e che possono contribuire a realizzare il benessere e il progresso umano integrale di tutti.

#neldialogo è una palestra per allenarsi a interagire e a dialogare costruttivamente su ogni tema, sia nel mondo online che in quello offline. Dove dialogare significa essere convinti che l’altro abbia qualcosa di buono da dire, consapevoli che ragioni e desideri altrui sono spesso aspirazioni condivise; significa non rinunciare alle proprie idee ma alla loro imposizione come se fossero uniche e assolute; significa, da ultimo, creare le condizioni per collaborare sinergicamente per il bene comune.

Ha detto Papa Francesco: “Perché stiamo sempre a litigare su ciò che ci separa, su ciò in cui siamo diversi? Dobbiamo avere il coraggio di parlare di quello che abbiamo in comune… di ciò per cui siamo capaci di lavorare insieme”.

Se sei d’accordo che questo è quello che serve, entra anche tu #neldialogo.

“Perché stiamo sempre a litigare su ciò che ci separa, su ciò in cui siamo diversi? Dobbiamo avere il coraggio di parlare di quello che abbiamo in comune… di ciò per cui siamo capaci di lavorare insieme”. – Papa Francesco